L'erba sfalciata può essere una grande risorsa per il vostro orto se ben trasformata grazie agli EM. Utilizzata come pacciamatura, per coprire il suolo, protegge dalla disidratazione, fornisce minerali e sostanze nutritive e promuove la vitalità e la salute delle vostre piante. Grazie a questo strato protettivo si riduce anche la presenza di erbe infestanti e il suolo si arricchisce di humus diventando più soffice. 

La presenza di uno strato di pacciamatura nell'orto è consigliata per tutto l'anno: in estate protegge dalla disidratazione riducendo la necessità di irrigazione, in inverno protegge gli strati superiori dal gelo.

Trattamento veloce dello sfalcio

Il sistema più veloce per trattare l'erba appena sfalciata consiste nel distribuire l'erba appassita direttamente sul suolo nudo (strati di 2-3 cm), quindi irrigarla con una soluzione di acqua + EM (EMaBraun o Gold) in diluizione 1:200 (50 ml in 10 lt di acqua).

Questo favorirà una corretta e veloce trasformazione dell'erba evitando la formazione di marciumi.

terra giardino pacciamatura superfici pacciamatura Pour con EM-attivo

terreno nudo

distribuzione di erba appassita

trattattamento diretto sull'erba sfalciata

Il miglior modo per trasformare lo sfalcio

Un sistema più efficace prevede una fase di fermentazione in cumulo: prima di tagliare l'erba nebulizzare il prato con EM (EMa, Braun o Gold) in diluizione al 10%. Dopo il taglio, raccogliere l'erba e chiuderla in un contenitore a chiusura ermetica.

Quando il cumulo di erba tagliata avrà raggiunto il volume di 1 m3, aggiungere, nebulizzando strato per strato una miscela composta di (dosaggio per m3):

  •  EM (1 lt)
  •  melassa (1 lt)
  •  acqua (1 lt, scaldarne una parte a 60° per sciogliere la melassa)

e spolverare ogni strato con 

  •  zeolite (1-3 kg per m3)

Questo apporta cibo supplementare per i microrganismi, migliorando la qualità della fermentazione.

Dopo averla trattata, richiudere l'erba nel contenitore a tenuta stagna o coprirla con un telo non traspirante per completare la fermentazione in assenza di ossigeno.

Dopo 2-3 settimane (a seconda della temperatura), il Bokashi di erba è pronto e può essere applicato superficialmente come pacciamatura o facilmente incorporato nei primi strati del suolo. 

prato mescolare con RoPro sparsi, polvere di pietra e possibilmente Mist erba tagliata

raccogliere l'erba tagliata

mescolare con una miscela di
EM e melassa + zeolite

chiudere in un contenitore stagno
per la fermentazione

 
Consigli utili

Un cappotto invernale per l'orto

A fine stagione si può distribuire sul suolo nudo uno strato leggero (circa 3 cm) di Bokashi di erba. Bagnare questo strato con EM (EMaBraun o Gold) 1:100  (100 ml in 10 lt d'acqua). In questo modo il terreno verrà protetto durante la stagione fredda mentre i microrganismi del suolo trasformeranno lo strato di pacciamatura durante i mesi invernali.

Non solo erba

È possibile fermentare nello stesso modo tutte le deiezioni animali (polli, cavalli, bovini, conigli ...) e convertirle in fertilizzante di alta qualità. L'aggiunta di ulteriore materiale organico, come  paglia, fieno o scarti verdo promuove una maggiore biodiversità microbica e un rapporto C/N più equilibrato. 

 

Fonte: www.em-chiemgau.de 
 


 
Vuoi saperne di più dei prodotti EMbio per l'agricoltura?

Iscriviti alla newsletter e ti invieremo molte informazioni utili per tutti i tipi di colture!